IL DUBBIO

Ma voi dubitate mai?dei sentimenti altrui intendo.
 
Vi è mai capitato di avere dei dubbi riguardo a quello che gli altri dicono di provare nei vostri confronti?
 
Il dubbio dipende dal fatto che voi non siete sicuri di voi stessi o sono gli altri che non vi danno abbastanza certezze?
 
E’ un casino. A me capita di dubitare. Ma non capisco se dubito per quello che è stata la mia vita fino ad ora o se dubito perché le parole non sono supportate dai fatti.
 
Di natura sono diffidente. Quando mi dicono ti voglio bene tendo a dubitare. Perché per qualche motivo per me ha un significato importante, sono parole che prendo sul serio eppure sempre più spesso mi accorgo che vengono utilizzate con leggerezza. E quindi dubito.
 
Ma perché non posso convincere me stessa che come io credo a quello che dico quando lo dico, così esiste sicuramente anche qualcun altro che ci crede?
 
E poi perché si tende a dubitare sempre quando si tratta di amore, affetto e invece quando si tratta di odio ci crediamo subito?
 
Perché se qualcuno mi dice che mi vuole bene dubito e se qualcuno mi dice ti odio invece ci credo subito?E reagisco con dispiacere o indifferenza a seconda di chi me lo dice?
 
Con l’affetto non funziona così.Una parte di me ci crede e la parte cretina invece continua a fare il contro interrogatorio. Neanche fossimo alla sbarra.
 
Probabilmente è autodifesa. Ma l’autodifesa alla lunga diventa autodistruzione. A volte mi sembra di essere divisa. Una specie di Fede e una Rica. Due estremi della stessa persona. Non li sento quasi mai in conflitto se non quando si tratta di sentimenti. Amore, odio, affetto, amicizia. I confini diventano estremamente precisi, delineati quando si tratta di questi sentimenti.

Io non ho mezze misure. Soprattutto nel dubbio.

Annunci

2 pensieri su “IL DUBBIO

  1. Si certo io dubito spesso delle persone, perchè spesso dicono una cosa, ma razzolano in maniera diversa, la gente mi sorprende ogni giorno sempre di più. Ma la gente oggi giorno è veramente innamorata? o sta con qualcuno, per abitudine o perchè ha paura della solitudine, ma poi di fondo più di tanto innamorata non è, perchè se uno o una fosse seriamente innamorato non andrebbe  davvero a dire a qualcun'altro sei molto simpatico, e mi piace parlar con te, pur stando con con il suo lui o con la sua lei.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...