UN TEMPO PER L'UNO E UN TEMPO PER L'ALTRO

Sono troppo dura. Forse. Forse no. Forse la durezza è solo dispiacere. Quello che non vuoi dimostrare. E' che a volte non riesco davvero a capire. L'Amore è importante. Ma per me lo è anche l'Amicizia. Quella vera. Quei sentimenti veri. Quelli che non capitano sempre. Quelle cose inaspettate. Che ti travolgono all'improvviso. E ti fanno capire cose che non avevi capito. Che di danno un metro di paragone. E ti rendi conto che si può fare di megli. Avere di meglio.

Io ho degli Amici. Persone a cui tengo. Poche. Poi ci sono quelli che sono amici e che cerco di "coltivare". Cerco di vederli. Di farmi vedere. Di esserci. Perchè c'è qualcosa in loro che mi può dare tanto. E io sento in qualche modo di poter essere qualcuno per loro. Non so se riusciranno mai a diventare Amici. Ho imparato che è difficile. Quasi impossibile. Non c'è paragone per quello che mi lega a Orietta e Gabriele. E forse nemmeno per quello che mi lega a Pier. Anche se è qualcosa di più recente. Di fresco. In costruzione. Un po' instabile. Ma nessuno credo riuscirà mai a legarmi a se in questi modi. Certe Amicizie sono uniche. E irripetibili. Ed è così. Potrò conoscere mille altre persone ma nulla mai sarà uguale.

Poi ci sarà l'epoca dell'Amore. Quel qualcuno che mi farà battere il cuore. E forse sarà per sempre. Forse sarà solo per un po'. Ma sarà qualcosa, qualcuno da ricordare. 

Quello che mi infastidisce è chi mette l'uno ad si sopra dell'altro. Quello che dimentica gli amici per l'amore. Che si annienta per qualcuno che ama. Posso anche credere che l'amore rincoglionisca un po'. Che tu voglia passare tutti i minuti della tua vita con qualcuno che ami. Ma allora non dovresti pronunciare la parola amico a qualcuno che sei pronto a lasicare nell'angolino. A qualcuno con cui sei pronto a rimandare. Se qualcuno non è in grado di gestire entrabe le cose allora non dovrebbe neanche provarci. Non dovrebbe sbilancirasi. Non sono tua amica se non sei in grado di essermi amica. Sono dura?no. Anche se sembra. In realtà sono quasi sempre pronta a perdonare. Mi sfogo su questo blog ma poi mi rendo conto che nessuno è perfetto. nemmeno io. Anzi, soprattutto io. Eppure a volte queste cose sono veramente fastidiose. Non lo sò. E' una sensazione strana da descrivere ma quello che sento in questo momento è puro fastidio. Nonostante la consapevolezza che potrebbe capitare a tutti. Anche a me che adesso scrivo così. Eppure una parte di me sa che c'è differenza. Amicizia. Amore. Amici. Amore. E c'è un tempo per l'uno e un tempo per l'altro. E sei tu che devi saperlo gestire. Un tempo per l'uno….e un tempo per l'altro…

Un tempo per nascere, un tempo per morire.
Un tempo per piantare, un tempo per sradicare la pianta.
Un tempo per uccidere, un tempo per guarire.
Un tempo per distruggere, un tempo per costruire.

Un tempo per piangere, un tempo per ridere.
Un tempo per gemere, un tempo per ballare.
Un tempo per scagliare pietre, un tempo per raccogliere sassi.
Un tempo per abbracciare, un tempo per separarsi.

Un tempo per cercare, un tempo per perdere.
Un tempo per conservare, un tempo per gettare via.
Un tempo per strappare, un tempo per ricucire.
Un tempo per tacere, un tempo per parlare.

Un tempo per amare, un tempo per odiare.
Un tempo per la guerra, un tempo per la pac
e.

Annunci

Un pensiero su “UN TEMPO PER L'UNO E UN TEMPO PER L'ALTRO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...