TECNICHE DI ABBORDAGGIO

Ieri sera sono andata in palestra. Fit Boxe per la precisione. Mi piace, mi rilassa tutto questo prendere a botte un sacco. L’ideale ogni tanto sarebbe mettere sul sacco la foto di quelli che ti stanno sulle scatole. (ma questo potrebbe essere argomento di altro post). Il mio istruttore si chiama Luca ed ha questa mania ogni volta che vai a lezione, prima di iniziare, di passare fra i vari sacchi e provare a ricordare il tuo nome. Ovviamente delle donne e basta.

– Tu sei…..Marta.

– Ho una faccia da Marta? Ma come fai a non ricordarlo?

– Eh, bhè, sai quante lezioni che tengo?

-Eh appunto e allora cosa chiedi a fare il nome che tanto poi non te lo ricordi mai???!!!

-Eh ma non posso mica chiamarvi tu, tu ,tu

E Federica in questo momento ha iniziato a pensare che questo non è  mica normale. Sì, insomma, in 2 anni  che vado in palestra (ok, lui ha iniziato ques’anno a insegnare) mi avranno chiamata per nome 1 volta, 2. Tanto se devi correggere qualche esercizio mica ci devi mettere il nome davanti no?!

– Ma non è mica normale questo – ho detto a mio cugino – ma pensa di cuccare chiedendo il nome a tutte?

– Ma sai che invece cucca?

– Ah si? ecco, io degli uomini ho capito proprio tutto!!!!

 

Annunci

6 pensieri su “TECNICHE DI ABBORDAGGIO

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...