COME SE NULLA FOSSE MAI PASSATO

Sembra un secolo dall’ultima volta che ho scritto. E’ che ultimamente non ho proprio tempo per scrivere. Anzi, quella che manca è più la voglia, non tanto il tempo. Il tempo è qualcosa che se voglio posso trovare.

Comunque ci sono. Vi leggo. Se riesco commento.

Ultimamente ci sono un po’ di casini al lavoro. Casini nel senso che stranamente, rispetto allo standar italiano, io di lavoro per fortuna ne ho. E’ sempre la solita storia: non esiste mai la via di mezzo.

Poi visto che manca poco alle ferie estive quest’anno ho ricevuto una proposta interessante in quanto a vacanze. A dire la verità non avevo assolutamente in previsione di andare da qualche parte. Pensavo di starmene a casa e magari andare a Lignano o Grado che sono vicino ed in un’ora di macchina sei già in spiaggia.

Ma qui l’estate non arriva. Sono giorni, settimane, mesi che anche se la mattina esce un raggio di sole, immancabilmente nel pomeriggio arriva la pioggia. Neanche sentisse nostalngia di noi.

E così ho pensato che mi ci vuole una settimana di sole interminabile. Voglio vedere un cielo blu senza neanche una nuvola che lo attraversa.

Così stiamo vedendo se c’è qualche offerta interessante….

Io? io penso. Ieri sono stata al mare (dal mattino al primo pomeriggio appunto). E come al mio solito non ho fatto altro che pensare. Cosa che mi riesce bene soprattutto quando sono da sola.

Ho scoperto di  avere un incredibile capacità di richiamo verso avvenimenti passati. Vedo un posto e penso a quel giorno lì. Magari ci sono passata mille volte davanti a quel semaforo eppure a me viene in mente quell’ora. Quel giorno. Quella persona.

Sono passata dalla mia infanzia all’anno scorso. Da A. a D. così.

Mi piace la capacità che ha la mente di immagazzinare i pensieri.

Mi piace la capacità con cui riesce a richiamarli.

Mi piace la capacità che ha di richiamarli insieme alle sensazioni ed agli odori ed alle musiche del momento che è stato. Come se nulla fosse mai trascorso. Finito.

E’ come vivere nel presente ma avere un contatto diretto con il passato.

Io personalmente non sono una di quelle che sostiene la teoria che non si debba mai guardarsi indietro. Secondo me anche guardare indietro fa bene. Dipende da come uno lo fa.

Se ti guardi indietro solo per piangere su quello che è stato e che non è più, se ti guardi indietri solo per piangere su qullo che non è stato ma poteva essere allora davvero non ne vale la pena.

Ma quando ti culli in dolci ricordi, in momento spensierati, in amici passati, in speranze, sogni che hai avuto, che stai ancora cercando di realizzare, quando ricordi come eri felice e non importa se le cose sono cambiate allora sì che vale la pena volgere un momento lo sguardo indietro.  Perchè dal passato si può imparare. Nel passato si può sostare un secondo per rivivere qualcosa che ci ha fatto bene. L’importante è non rimanerVi imprigionati.

E adesso? e adesso guardo al presente ed alle mie future vacanze! 🙂

Annunci

23 pensieri su “COME SE NULLA FOSSE MAI PASSATO

  1. E sì, conviene che vai all’estero perché io sto facendo di tutto per non far arrivare l’estate! 😛
    Pensare, pensare… fa bene e fa male… però hai ragione, pensare al passato non è sbagliato, anche perché il futuro lo possiamo solo immaginare! 🙂

  2. Vedi?
    Io mi sogno che ce ne stiamo al mare, e tu ieri sei andata.
    Anche se ci siamo sentite poco ormai stiamo in sintonia, Amica mia!

    Ma alla fine verso che mete puntate più o meno?

    1. mare mare mare! 🙂

      stiamo vedendo per la Grecia e per il Portogallo! molto bene direi perchè con meno di 500 euro abbiamo torvato volo + alloggio + trasferimenti.

      oggi è entrata in gioco la sardegna….

  3. proposta interessante dove? Ti riempo di idee se mi dai il là… Talmente tante che poi la tua RAM non immagazzina più un dato, così non pensi al passato ma al presente. Che appunto si chiama “presente”. Sia perchè c’è (presente!!) sia perchè è un dono.
    Ti faccio lo sconto x i consigli.
    Ora vado alla Sisal a giocare ciao

    1. ma non hai ancora vinto?????!!!!io sto aspettando socio! 😀

      mare! stiamo vedendo per la gracia (togli santorini e rodi e anche creta) e per il portogallo. Poi siamo finito anche in sardegna solo che secondo me per mangiare da quelle parti potrebbe non essere economico…

  4. leparoledinessuno

    Il passato e i ricordi sono l’essenza del quotidiano. Anche io, spesso rimango a pensare per ore… Raffronto ciò che sono adesso, e quello che è stato. Musica, odori, sensazioni ed incredibili flash back che continuano ad inseguirmi da anni !
    Probabilmente abbiamo una capacità inconscia di memorizzare eventi, momenti della nostra vita che sono stati in qualche modo un cambiamento, una sottolineatura di come ora siamo !

    … Per il mare ti consiglio vivamente la Sicilia ! Caldo secco e spiagge d’incanto ! non vedo l’ora di tornarci !

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...