E NON HO VOGLIA DI PENSARE A NIENTE…E A NESSUNO

Vacanze. Questa è la seconda settimana. Giorni di relax. Mi sto leggendo una serie di libri che mi prendono molto in attesa, e mi sa che sarà una lunga attesa, che arrivi il nuovo libro di Martin perché tutto quello pubblicato ormai è già impresso per bene nella mia mente. Mi sto godendo il relax. Mi sto godendo la sensazione di mente svuotata.

All’inizio non è stato facile. Sono partita per Vienna. E ho avuto una specie di dejà- vu. Come se questa cosa l’avessi già vissuta. Ed infatti era così. Perché io a Vienna ci vado quasi ogni anno d’estate. A trovare papà. Solo che l’anno scorso ci ero andata con il cuore più leggero. Il cuore di una persona felice e forse innamorata. Comunque il cuore di una persona che mentre attraversava gallerie e passi e guardava mucche e pini  su verdi prati, era consapevole di non essere sola. Che c’era qualcuno che pensava a me.

Sapete come quando hai qualcuno accanto e la mattina ti svegli e pensi a lui. E ti rendi conto che lui pensa a te. Che si chiede come stai. Che stai facendo. O almeno così dovrebbe essere. E così era.

E così è stato un po’ difficile all’inizio sapere che quel qualcuno che c’era non pensava più a me. Ma non tanto per la persona in se. Più per la sensazione. La sensazione di essere soli.

E’ stata dura ma è stato come un passaggio obbligatorio di crescita. Come un rito che ti trasforma. Come attraversare una galleria, entrare nel buio senza sapere che cosa troverai e continuare a camminare e poi all’improvviso scorgere la luce là, in fondo. E sentire che il corpo diventa più leggero  e che anche l’anima lo è. Leggera.  E quando varchi la soglia che divide luce ed ombra ti senti diverso.

Forse era l’ultimo pezzo del puzzle. Un pezzo che è bruciato nel momento in cui è stato toccato dai raggi del sole di quella galleria fredda e buia che ho dovuto attraversare.

E adesso mi preparo per la parte finale delle mie vacanze.

Una settimana in Grecia.

Un’isola: KOS

4 amici.

tanto sole.

Divertimenti.

Risate.

Relax.

Senza pensare a niente.

E a nessuno.

Amici, BUONE VACANZE!!!!

Annunci

20 pensieri su “E NON HO VOGLIA DI PENSARE A NIENTE…E A NESSUNO

  1. Dovresti essere rientrata, purtroppo per te. Le premesse erano ottime, sono sicuro che quell’ultima settimana sia andata meglio del previsto.
    L’amore può attendere ancora un po’.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...