L’ATLANTE DELLE NUVOLE

“La nostra vita non è nostra.

Da grembo a tomba, siamo legati ad altri passati e presenti.

E da ogni crimine e ogni gentilezza generiamo il nostro futuro.”cit.

Annunci

7 pensieri su “L’ATLANTE DELLE NUVOLE

  1. Stavolta sono solo parzialmente d’accordo. Nel senso che sono l’alfiere del libero arbitrio. Ed è molto vero che siamo legati ad altri, ma è altrettanto vero che possiamo esercitare il nostro libero arbitrio per rendere la vita più “nostra”. I buddisti dicono che il tuo presente dipende dal tuo passato e che nel presente stai costruendo il tuo futuro. E di nuovo, se sia crimine o gentilezza sta al tuo libero arbitrio deciderlo. O meglio se viverlo come crimine, o come gentilezza.
    Ma è bello comunque discuterne, è bello far lavorare la materia grigia, è bello confrontarsi sui massimi sistemi.

    1. Infatti l’ho scritto perchè è una frase che mi ha colpito però come te non sono del tutto d’accordo. Sono una grande fan di Henley e della famosa poesia Invictus soprattutto la parte finale “I am the master of my fate, I am the captain of my soul” per cui è vero che siamo circodati da persone, che le person possono influenzare la nostra vita che quello che facciamo può definire chi siamo ma noi possiamo decidere cosa fare e con chi stare! alla fine possiamo decidere sioprattutto che persone vogliamo essere!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...