LA STRADA DELLA LIBERTA’

Quando inizi a percorrere la strada della “libertà”, i momenti di felicità sono più frequenti.

Quando inizi a percorrere la strada della “liberatà” ti accorgi che certe cose che prima ti faceva male fare perchè le avresti volute fare con un determinato qualcuno, non fanno più male. E sei felice.

Quando inizi a percorrere la strada della “libertà” ti rendi nettamente conto di quando inizi a pensare a quel qualcuno perchè prima era un pensiero fisso ora invece ti stupisci quando compare nella tua mente.

Quando inizi a percorrere la strada della “libertà” tutto non fa più così male.

Sta di fatto che in questo periodo sto facendo un sacco di cose. Ho molti progetti in testa. Un po’ è perchè mi fa bene avere la testa impegnata ma allo stesso tempo è proprio perchè mi sento più leggera che riesco a fare un sacco di cose. Perchè non fa più poi così male.

E non so se sia solo un periodo però ho imparato in quei momenti un po’ bui a pensare, a risconoscere, a ricordarmi quanto io riesca a stare bene in certi istanti. Quando mi metto finalmente l’anima in pace. Quando penso a me. A fare cose che mi piacciono. Foto, libri, vacanze. Non so come spiegare, anche se credo che qualcuno di voi possa capire, ma finalmente sto riprendendo il controllo di me stessa.

Qualcuno può davvero destabillizare le nostre vite? Forse, ma sicuramente sono stata io quella a trascinare le cose. Non ero pronta forse o solo volevo conferme, che non sono arrivate, da qualcuno cui non dovrei chiederle.

In questo periodo riesco nettamente a distinguere il bene e il male. I momenti di felicità da quelli in cui arriva un esclisse che cerca di oscurare il mio sole ma almeno ora me ne accorgo e riesco ancora a rialzarmi se cado.

E’ una strada lunga quella della “libertà”.

Però mi piace questa sensazione di felicità.

 

Annunci

40 pensieri su “LA STRADA DELLA LIBERTA’

      1. leparoledinessuno

        Direi abbastanza bene considerato tutto quello che ho passato. Quando si cominciano ad allentare i pensieri, si riconquista veramente la libertà ! 🙂

      1. Io benone! Più che al nord, vado sempre più spesso a sud! Di certo comunque passerò dalle tue parti a giugno, forse anche i primi di maggio. Ti chiamo. Forse.

      1. ma noooooooo…ho letto il tuo post. Mi pare che le cose con PS non vadano come dovrebbero! Mi dispiace davvero tanto e credimi, ti capisco benissimo. Ho capito che per certe cose non esistono consigli giusti però posso mandarti un super mega abbraccio e se vuoi sfogarti io ci sono!

      2. grazie per l’abbraccio, e per la disponibilità. se un giorno capirò quello che voglio metterò tutto nero su bianco sul blog..forse. e ce ne starebbe di roba da scrivere.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...