DRINKING IN L.A.

Avete presente quelle sensazioni paranormali per cui qualcuno dice di aver provato la sensazione di essere uscito dal proprio corpo, di aver guardato la propria vita, il mondo dall’alto o spostato più a destra comunque da una dimensione diversa?

Ecco, sembra proprio quello che sta succedendo a me con il mio passato recente.

Sto facendo progetti, mille impegni, un po’ di riposo. Penso ancora alla persona cui ho pensato per molto tempo però la sera vado a dormire felice. E mi sveglio felice.

E sono super felice di aver organizzato le mie vacanze per questa estate.

SQUILLO DI TROMBE, GRANDE FANFARA, FATE UN PO’ DI CASINO…..

Ragazzi io me ne vado negli STATES! Da Los Angeles fino a San Francisco e poi una puntatina pure a NY. E questo mi rende immensamente felice. Mancano mesi e io già non vedo l’ora di partire.

 

In questo periodo ho ripreso a vivere serenamente la “solitudine”. Passatemi il termine. Vado in giro per la città da sola, mi mangio un gelato, vado a teatro (c’è il FAR EAST FILM FESTIVAL in questo periodo) leggo molto, rido un sacco. Penso.

Penso che non capisco ma che poi alla fine non c’era niente da capire.

Penso che davvero non posso invidiare qualcuna che è stata scelta solo perché non si rende conto di avere un palco di corna in testa. O lo sa e adotta la filosofia del tacere ed acconsentire perché fa comodo. O semplicemente le va bene così. Alla fine, cazzi suoi.

Non si può perdere tempo.

In amore ci vuole coraggio.

Nella vita ci vuole coraggio.

Il coraggio di guardare avanti e non indietro. Andare avanti. Sprofondare per poi risalire. Si risale sempre, prima o poi. Tutto passa. Panta Rei. Non è facile ma a volte la facciamo più difficile di quel che è veramente. Potevo smettere prima. Ancora ne parlo, ancora in qualche modo mi coinvolge ma è come se fossi da un’altra parte. Un’altra persona.

E comunque io non vedo l’ora di partire.

Un ennesimo passo in avanti.

 

Annunci

26 pensieri su “DRINKING IN L.A.

  1. leparoledinessuno

    Parole sagge le tue ! T’invidio un po’ il viaggio negli States ! Fai belle foto e faccele vedere….
    La Route 66 ?
    La facciamo, vero ?

  2. A Los Angeles sicuramente andrai al Pier di Santa Monica, quando passerai davanti al Bubba Gump che sta lì vai a mangiarti una porzione di gamberetti anche per me e poi bagnati i piedi nel pacifico anche per me! =’)
    San Francisco e New York devono essere strabelle, vorrei tanto andarci anche io prima o poi!!

  3. Allora ci dobbiamo aspettare le cronache L.A. 😀
    Certamente guardare avanti senza piangere addosso. Quello che alle nostre spalle va inquadrato come esperienza maturata.
    Felice serata

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...