OPEN YOUR MIND (Non è la pubblicità del Nescaffè)

Direi che anche non volendo esprimere un parere ultimamente diventa comunque difficile non pensarci.

Ho letto su Facebook commenti di persone che davvero non mi aspettavo di leggere.

Da figlia di persone separate ( nel senso che hanno smesso di vivere insieme) con un padre che è stato decisamente assente e che sta recuperando, ora in parte,il ruolo che gli dovrebbe competere per questione di dna ( nel senso che se sono qui è perché biologicamente ha contribuito) posso dire che sono davvero stupita di leggere certe affermazioni. 

Al di sopra di tutto credo che un essere umano appena venuto al mondo abbia bisogno di ALMENO UNA persona che gli voglia bene. Che sia in grado di insegnargli a comportarsi, a pensare con la propria testa, a rispettare gli altri, a vivere e non sopravvivere, a voler bene agli altri, a far del bene agli altri. A volersi bene. A scoprire il mondo e tutti quelli che lo abitano. Che gli dia gli strumenti per farsi un opinione, per capire cosa è bene e cosa è male e non parlo del diavolo e degli angeli. Parlo di prendersi la responsabilità di compiere delle azioni che possono anche non essere condivise da tutti ma che finché rispettano l’altro allora sono ampiamente concesse.

Comunque ho un esempio di “famiglia” nella mia strana storia. Quella che dice che ci vuole un uomo e una donna. Ho ancora i nonni che quest’anno compiono 65 anni di matrimonio ( sì, 65 avete letto bene). E più li guardò più sono convinta che Amore non ha sesso. Non ha età. Non ha religione. Non ha limiti se non quelli imposti da una cultura arcaica e bigotta.

Crescere qualcuno non è davvero una questione di pene e vagina ma di cervello. Usatelo!

Annunci

12 pensieri su “OPEN YOUR MIND (Non è la pubblicità del Nescaffè)

  1. complimenti per i nonni. A parte i 65 anni, mica pochi, vuol dire che hanno messo insieme una veneranda età.
    Che dire di quello che hai scritto? Sono parole da condividere in un mondo che pare abbia perso il senso del sociale.

    1. Sono molto felice perché molte persone che ritrovo qui sono persone che condividono quello che penso io. E se anche non fosse comunque sono intelligenti da saper affrontare un confronto sano. Mi dispiace che fuori da qui siamo messi male…

      Eh già nonno 94 e nonna 87:) speriamo di aver preso i loro geni!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...