SE CI TIENI A QUALCUNO ALLORA SMUOVI PERFINO LE MONTAGNE. 

On air – Mad World- Mengoni

Quando qualcuno ti dice che quello che prova per te non è quello che tu provi per lui ci sono due possibilità: 

Quella saggia: raccogli i pezzi del tuo cuore e li chiudi lontano da quella persona al sicuro ma lontano da quelle sensazioni che tanto ti facevano sentire bene aspettando che passi. Perché tutto passa.

Quella scema( o pazza o suicida nel senso metaforico del termine):raccogli i pezzi del tuo cuore e li riaggiusti. Pezzo per pezzo mente cerchi di far svegliare il tuo cervello( che dovrebbe finalmente avere qualche vantaggio su quel cretino di cuore che non ascolta mai) e di fargli capire che la strada giusta non è andare lontano( ma siamo sicuri che stia parlando il cervello?) ma rimanere lì. E cambiare. 

Se non puoi avere quello che vuoi allora prendi quello che ti viene offerto e quello che ti viene offerto non è necessariamente uno scarto sia ben chiaro.

Esistono persone i cui sentimenti non coincidono ma questo non vuole dire che le strade non possano essere parallele. 

Ci sono persone con cui siamo da subito in sintonia e i confini sono netti. Io Amico. Tu? Amico! Ok Amici.  Ci sono persone con cui siamo da subito in sintonia ma le intenzioni non sono chiare, si mescolano gli obiettivi o cambiano strada facendo. Questo crea disequilibri soprattutto quando il sentimento rimane( altrimenti te ne vai, facile) ma non è allo stesso “livello” .

Ti voglio bene ma non ti amo. Che mi ricorda un po:si lei è brava ma sa la crisi.

E ricordate che la risposta più ragionevole in entrambi i casi sarebbe: MA VAFFANCULO VA.

Ma noi non siamo esseri ragionevoli quello scemo del cervello si fa sempre fregare dal cuore. Io almeno non lo sono sempre. Anzi tendo a farmi trasportare dalle emozioni ed ho un difetto grandissimo: io credo nelle persone. Credo nel valore di una parola anzi 3: ti voglio bene. Che non significa ti amo( che sono 2). E non mi illudo se sono 3 che 3 non è 2 e la matematica non è un opinione. Io credo in un abbraccio ma soprattutto ne ho bisogno. Perché le parole poi sono solo parole.

Ma a volte le persone pensano che io non sia in grado di gestire le cose e prendono decisioni anche per me. Quando io sono sulla stessa strada ma ho i miei tempi. Se voglio qualcosa la ottengo. Se capisco che non posso avere quello che voglio ma posso avere quello che tu offri io lo prendo. Ma ho i miei tempi. E poi sono abitudinaria. Se le cose sono sempre andate in un modo possiamo aggiustare il tiro sicuramente ma non stravolgere la nostra vita che sarebbe come ricominciare da capo e io non ho abbastanza energie. Quindi se tu decidi di cambiare ancora e ancora io ad un certo punto non ci capisco più niente e mi viene davvero da dire MAVAFF… ( ok quella cosa lì) perché quando non puoi avere quello che vuoi è difficile accettare quello che uno ha da offrirti. Devi convincere il cuore, far ragionare il cervello che dovrebbe ragionare da solo ma in questo caso si inceppa e poi non si mescolano le carte a cazzo nel mazzo che poi non puoi giocare.

Chi offre dovrebbe aver la decenza di essere costante perché se tu stai cercando di “livellarti” è un attimo e il castello crolla. E dovrebbe crederti che se dici che ce la farai ce la farai. Ma se lui comanda il sentimento io comando la strada per arrivarci.

Signori, si parla sempre di sentimenti. Non è che Amore sia meglio di Amicizia e non ci sono ancora i saldi. 

Se ci tieni a qualcuno allora smuovi perfino le montagne. Anche se non ti chiami Maometto( domani verrò lapidata vero?)

Ma le cose si fanno sempre in due.

Ps: io ho indicato l’on air all’inizio ma ne sono passate almeno altre 3 di canzoni. Sapevatelo.

Annunci

15 pensieri su “SE CI TIENI A QUALCUNO ALLORA SMUOVI PERFINO LE MONTAGNE. 

  1. Bum, colpita e affondata. Anche se per me ora il livello è meno importante ecc ecc sempre di buon senso si parla e quello proprio non ce l’ho. E la fregatura (per me almeno) è trattare le persone da persone mentre gli altri ti trattano come una semplice figurina. Io tra un paio di gg ci provo, sarà in ogni caso un disastro ma i sospesi non fanno per me.

      1. mah diciamo che sto ancora in modalità “attendere prego” che considerato il contesto e il fatto che nn ho niente da perdere per ora va bene così

  2. Io ho provato a fare l’amicona, convinta che se uno ti vuol bene davvero resta li, non ti elimina come una vecchia ciabatta. E invece no, lui si è preso gli amici e a me un bel calcio e tanti saluti, anzi neanche quelli ( i saluti ) . Quindi abbandona il campo velocemente mia cara

  3. leparoledinessuno

    E’ incredibile come ci sia (a proposito di strade parallele) una condivisione totale con quello che scrivi in questo post. (Direi, a questo punto, in tanti tuoi post). Probabilmente siamo, per certi versi due persone molto simili, che percepiamo le cose nello stesso modo. Tu descrivi e racconti decisamente meglio di me, ma percepisco esattamente le stesse cose.

    Spero solo che tutto questo pensare porti sempre qualcosa di positivo. Cosa che in parte accade e in parte no. Sempre e comunque in bilico !

    Ciao !

  4. apperò… pari una tipa convinta e coriacea, sempre pronta a rialzarsi, sinceramente io sono un tantinello più pigro, evito di cadere

    voto per il VAFFANCULO, a prescindere 😀

  5. “perché quando non puoi avere quello che vuoi è difficile accettare quello che uno ha da offrirti”.
    Hai detto tutto in questa frase.
    Non si resta per accontentarsi. Non ci si sfama con le briciole pensando di potercisi sfamare.
    Se non ti dà quello che cerchi, vattene. Fa sicuramente meno male andarsene che restare per vivere qualcosa che non vuoi.
    Come stai? Vedo che questo articolo è di febbraio, mi sa che stai trascurando il tuo blog come me… 😦
    Io sono attualmente residente a New York, se capiti da queste parti quest’estate, fammi un fischio!
    Smack!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...