LA VERITÀ TUTTA LA VERITÀ SOLTANTO LA VERITÀ. DICA LO GIURO.

Quando perdi una persona che ha vissuto con te da quando sei nata impari che puoi sopravvivere a tutto. 

Che la mancanza non ti uccide. Che la solitudine non ti uccide. 

Impari anche a capire se sei solo o meno.

Io sono fortunata.

Io non lo sono. Sola intendo. Ma pensavo di esserlo o meglio pensavo che senza determinate persone non sarei stata in grado di cavarmela. Che sarebbe stata una vita insipida.

Invece ho scoperto che senza determinate persone posso riscoprire me stessa. 

Ho riscoperto certe passioni e mi è venuta voglia di buttarmi in nuove avventure. 

Ho imparato a dare più peso a chi conta.

Insomma, non so se sia forse tardi, ma a 33 anni mi sento di essere cresciuta, di aver fatto un bel passo avanti.

Ho scoperto l’egoismo, quello sano. Quello che mette da parte quello che mi fa male anche se quello che mi fa male è quello che voglio. 

Se fa male non fa bene.

La verità?

Che ho una paura fottuta, adesso che mi sento meglio, di tornare indietro. Di sentirmi come qualche mattina fa quando mi alzavo e avrei voluto rimanere nel letto a piangere. Invece no, passo dopo passo, adesso la mattina mi alzo e sono tranquilla. Vado in macchina e non penso a cose tristi. Io sorrido. Cerco le cose che mi fanno stare bene e devo dire che ho trovato persone che mi hanno aiutato. Non solo nella vita reale ma anche qui. 

A volte basta una parola per cambiare una prospettiva.

La verità?

Che potrebbe ricapitare anche se adesso mi sembra di aver capito cosa fare per cercare di evitare di perdere l’equilibrio e ricadere nel baratro. 

La verità?

Che ho paura che sia solo un momento.

La verità?

Che non ci posso fare niente. Le cose possono cambiare. O scelgo di godermi il momento e vediamo come va o vivo nella paura e mi perdo anche quello che mi può dare forza per andare avanti.

La verità?

Io posso vivere senza di te.

La verità?

Che a volte non mi sento così saggia.

Ecco alcune verità.

Annunci

18 pensieri su “LA VERITÀ TUTTA LA VERITÀ SOLTANTO LA VERITÀ. DICA LO GIURO.

  1. La verità di accettare … Non sei scema ! Solo molto sensibile ! … Forse è come un percorso in salita, forse è come arrivare in cima alla vetta… Prima o poi arriverai lassù e tutto ti sarà più chiaro !

  2. diciamo meglio tardi che mai. Quando qualcuno vicino a te non c’è più per i motivi più svariati, si prova dolore ma poi la tua vita deve continuare. Piangere o disperarsi che chi è scomparso torni di fianco a te, è pura utopia. Il mondo gira, la vita prosegue. Il dolore col tempo passerà. A 33 anni c’è un’intera vita davanti a te. Quello che provi non è un momento ma la giusta sensazione che hai ripreso in mano la tua esistenza.
    serena serata

    1. E sai che è appena successa una cosa che credo aiuterà molto? Mi si è appena resettato whatsup… Non si recupera nulla… Vecchie conversazioni andate … Soprattutto quelle che non avevo il coraggio di cancellare… Guardiamo al futuro!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...