SE QUALCUNO CHIEDESSE: COME STAI (bene)OGGI?!

Male che fa bene. Ecco come sto.

Annunci

43 pensieri su “SE QUALCUNO CHIEDESSE: COME STAI (bene)OGGI?!

      1. Guarda… non vorrei risultare banale… ma si impara qualcosa dell’altro sesso più o meno un secondo prima di schiattare… 😉
        Non so se ti tira su di morale.

      2. sai che inizio a pensare che il problema siano le persone? perché non è possibile che comportamenti che per me sarebbero semplici e lineari vengano perennemente disattesi. Ci rinuncio.

      3. Giusto il pensiero di oggi…è che a me danno fastidio le cose che finiscono con un sospeso e non con un punto. Paradossalmente preferirei un “hai rotto” al silenzio.

      4. In quei casi mettilo tu il punto! Te lo dico per esperienza! So che non avete un perché non aiuta ma ci sono persone cui piace non chiudere… e allora decidi tu!!!

      5. Si e no (con una spiegazione delle mie insomma 🙂 ). Il fatto è che poteva essere l’occasione (alquanto rara) di superare alcuni miei limiti (no, meglio, blocchi) e questo, la consapevolezza che è difficile, che le situazioni simili son poche e il silenzio che accompagna questa chiusura (perché è tale al momento) non la rendono per niente facile.
        aggiungo che 1. si mi piacciono le parentesi 😀 e 2. si in parte è un discorso per certi versi egoista.

      1. L’ho già scritto una volta… poi ci sono ricascata. Io ho messo un punto spero di essere abbastanza brava da andare avanti! SONO UN DISASTRO! Uomini tzé

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...