UNA DATA SPECIALE -125

Mi ricordo ancora quando ho preso in braccio Mattia per la prima volta.

È vero che ci sono dei momenti che proprio non puoi dimenticare. Perché sono cose talmente belle che il cervello se le imprime e se ci pensi riesci ancora a vivere quel momento con la stessa intensità.

Succede anche nelle situazioni difficili. Immagazzino momenti felici e mi ricordo di quei piccoli barlumi perché se ci sono vuole dire che ho sempre trovato il modo di essere felice. Alzare la testa ed andare avanti.

Mi ricordo che lo guardavo mentre ne né stavo vicino alla finestra della stanza dell’ospedale e gli dicevo mi raccomando non iniziare a piangere fai il buono. E lui buono è stato.

Sono davvero felice di essere sua madrina nonché zia diciamo acquista ma anche non avendo lo stesso sangue lo considero come mio nipote a tutti gli effetti. 

E sono felice di vederlo crescere e mi stupisco ancora quando viene fuori con certe frasi perché penso che sia ancora un bambino invece ogni giorno diventa sempre di più un piccolo ometto.

Buon compleanno Mattia!!!

Non vedo l’ora di vederlo scartare il regalo!😬

Annunci

7 pensieri su “UNA DATA SPECIALE -125

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...