LE COSE POSITIVE

Si riesce sempre ad imparare qualcosa. A me piace trovare il lato positivo delle cose anche se, in alcuni casi, è quasi impossibile trovarlo. Quello che di bello mi porto nel cuore è la sensazione di come dovrebbe essere una relazione bella. Una persona che ti chiama e non scrive solo messaggi. Che non sparisce,... Continue Reading →

NEL MENTRE

Ho iniziato un corso di Calisthenics. In una palestra frequentata per lo più da uomini. Non aggiungo altro. Photo by Pixabay on Pexels.com

IL GIORNO DOPO

Ho dovuto insistere ma non c’è stato nessun incontro di persona, perché lui aveva molte cose da fare. Andare a votare e fare cose a casa.  Mi ha chiamato. Un’ora di conversazione (che avremmo potuto fare anche seduti su una panchina da qualche parte guardandoci negli occhi a mio avviso) che mi lascia senza parole... Continue Reading →

RECIPROCITÀ

Quando ho conosciuto A. la cosa che mi è piaciuta di più di tutto è stata la reciprocità, quella voglia di conoscersi, scoprirsi, di fare un passo dopo l’altro insieme . Non è così scontata la reciprocità, dovrebbe essere quello a cui aspirare fin da subito ma non sempre le persone hanno chiaro cosa vogliono... Continue Reading →

48 ore

48 ore possono fare le differenza. Se smetti di scrivere in una chat per 48 ore qualcuno può pensare che tu sia sparita e di conseguenza che non te ne freghi niente. Non sono abituata alla presenza costante intesa come ti scrivo ogni giorno per dirti che ci sono. Non ci sono abituata perchè ad... Continue Reading →

ABITUDINE

Sono una persona abitudinaria, mi piacciono i piccoli gesti che magari non significano niente ma per me valgono. Quel buongiorno che ti porta via qualche secondo la mattina ma che illumina la giornata. Quella buonanotte e quel pensiero che apre le porte dei sogni. I cambiamenti mi spaventano e allo stesso tempo mi piacciono. Sono... Continue Reading →

PIANETI DIFFERENTI

Gli uomini vengono da Marte, le donne da Venere. O magari erano Saturno e Plutone. Non credo davvero che uomini e donne facciano parte di due pianeti distinti, credo che le incomprensioni possano esserci indipendentemente dal genere della persona che ci sta di fronte. E poi oggi è riduttivo cercare di classificare qualcuno come maschio... Continue Reading →

CAMBIARE L’ACQUA AI FIORI

Sto leggendo un libro molto bello di Valerie Perrin che mi ha colpito per alcune frasi che sono, passatemi il termine, scontate per certi versi. Il punto che a volte ci ritroviamo in un momento della vita in cui siamo consapevoli e lucidi in merito a quello che stiamo vivendo e anche quello che dovremmo... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: