DAY SEVENTY SEVEN – MI HA LASCIATO. E ORA?( O ERA ORA)

Quando lui/lei ti lascia una delle prime domande che si fanno tutti ( o quasi, a me piacerebbe fare parte della categoria mihalasciatomachisenefotte) è: e mo che faccio? Già, che fai? Perché probabilmente avrai preso una certa routine, abitudini consolidate, e adesso la tua vita ha avuto un'improvvisa sbandata. Notare bene che il tempo che... Continue Reading →

DAY NINETEEN – NON SO PERCHÉ STO CONTANDO IN INGLESE

Devo iniziare a pensare ai regali di Natale!!!!  Mi ero dimenticata di scrivere ieri che la nota più positiva della serata è stato l'incontro con uno di cui non conosco il nome ma che non è affatto male. E magari non lo rivedrò più ma vuoi mettere la sensazione che si prova a guardarsi veramente... Continue Reading →

DAY SEVENTEEN – MENTRE FACCIO I FUMENTI…

Questa mattina mi sono completamente dimenticata di avere un telefono. Nessuna sega mentale "mi scrive, non mi scrive, mi pensa non mi pensa" E mentre faccio i fumenti ( maledetti mali di stagione) penso che sorrido più spesso in questi giorni. E anche adesso sorrido!

LA STRADA DELLA LIBERTA’

Quando inizi a percorrere la strada della "libertà", i momenti di felicità sono più frequenti. Quando inizi a percorrere la strada della "liberatà" ti accorgi che certe cose che prima ti faceva male fare perchè le avresti volute fare con un determinato qualcuno, non fanno più male. E sei felice. Quando inizi a percorrere la... Continue Reading →

STA SCRITTO NEL DNA

Inizio a pensare che sia scritto nel Dna se sei destinato a stare con qualcuno. Che le regole di coppia in qualche modo le abbiamo dentro. Sono stata sulla neve lo scorso weekend. E mi sono divertita moltissimo. Ero insieme ad una coppia. E li osservavo mentre stavano insieme, mentre si prendevano cura l'uno dell'altra,... Continue Reading →

IL RISCHIO DI ESSERE FELICE

Succede che a volte ci si lamenti del fatto che non si riesce a trovare la persona giusta. O che le persone che incrociano la nostra strada sono sempre sbagliate. Perché sempre a me? Perché te le cerchi. Ma non è vero io non me le cerco. Io mica lo sapevo che era così Tizio... Continue Reading →

Blog su WordPress.com.

Su ↑

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: