NEANCHE DOVESSI INCONTRARE IL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA

Ore 10, chiama la segretaria del comune

S: sì, la chiamavo perchè…ha ricevuto l’invito?domani obbligatorio ore 11:45 in sala consigliare.

H13: ( Ma non era un invito???!!!). Sì, l’ho ricevuto. Ci sarò.

S: eh, sì, l’abbigliamento: giacca e cravatta

H13: Sì, magari la cravatta io no. Diciamo pure abbigliamento consono.

S: sì, sì, intendevo quello.

E che sarai mai. Neanche dovessi incontrare il Presidenete della Repubblica. Ah già, io devo incontrare proprio lui.

“(ASCA) – Udine, 28 mag – L’Associazione Partigiani Osoppo-Friuli ”saluta e ringrazia il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano per la significativa testimonianza di alto valore storico ed ideale con la quale rende omaggio ai Caduti delle malghe di Porzus e del Bosco Romagno”. Lo scrive, in una nota, l’Associazione, alla vigilia della visita a Faedis del Capo dello Stato. ”La sua autorevole presenza a Faedis, ove onorera’ la memoria dei ”fazzoletti verdi” sacrificati per la Patria, la liberta’ e la democrazia, e’ quanto da tempo atteso dagli Osovani – scrive l’Apo a Napolitano -. Ed e’ importante che sia proprio Giorgio Napolitano a compiere un atto di grande onesta’ intellettuale che non solo soddisfa alla verita’ storica, ma offre a tutti gli italiani un esempio costruttivo di rispetto per quanti hanno dato la vita per l’Italia, capace di superare ogni polemica e di tacitarla”. L’Associazione Partigiani Osoppo Friuli afferma, poi, che non dimentichera’ il 29 maggio del 2012 ne’ il gesto coraggioso del Presidente Napolitano, anzi proprio da questo evento vedra’ ancor piu’ rafforzare le motivazioni che hanno reso le malghe di Porzus un luogo della memoria, non di una parte, ma di tutti gli italiani”. ”Nel dare il benvenuto al Presidente anche se, purtroppo, non potra’ essere sul luogo del sacrificio, gli Osovani nell’incontro di Faedis saranno lieti di stringere la mano – conclude ala nota – a Colui che oggi piu’ che mai rappresenta l’Italia tutta in un vero abbraccio di amicizia e di gratitudine”.

Adesso ho anche scoperto perchè hanno asfaltato la strada, hanno portato gli alberelli, hanno posticipato la festa del vino, hanno pulito la fontana di fronte al muicipio, hanno esposto vasi di geranei alle finestre del municipio, hanno piantato aiuole di fiori che non ho mai visto e questa mattina c’era pure il giardiniere che annaffiava. Vuoi mettere?almeno per un mese il tasso di disoccupazione del comune di Faedis ha avuto un calo inspiegabile!!!

NUMERO ANONIMO

Sono settimane (GIURO) che ricevuto chiamate da parte di un numero Sconosciuto. Sono settimane che cerco disperatamente di cercare di rispondere a sto cavolo di numero di telefono. All’inizio chiamavano in orari tipo 16 di pomeriggio o 10 di mattina (CERTO, PERCHE’ IO NON HO UN CAXXO DA FARE VERO TUTTO IL GIORNO?!). Poi si vede che hanno capito l’antifona e hanno iniziato a chiamare verso le 12 e 40, 12 e 50. Solo che a quell’ora di solito sono a pranzo e non mi porto il cellulare dietro o comunque se cè è silenzioso e non è che lo guardo in continuazione, cerco di fare anche un po’ di conversazione tanto per…

Oggi, ore 14 e 48 squilla il telefono. Mi alzo per rispondere, mi dirigo verso la porta per uscire dalla sala ed evitare che si facciano tutti i fattacci miei (metti che è un offerta di lavoro super SI’, VEBBE’ HO DIRITTO ANCHE IO A SOGNARE UN PO’ NO?!) dopo 10 secondo che non mi ero neanche alzata quasi smette di squillare.

Penso: uno che ti chiama e dopo 1 squillo già mette giù non promette nulla di buoni. Saranno mica quelli della vodafone? 🙂

Ore 13.15 risuona il telefono. Che cavolo me ne frega non mi alzo nemmeno e rispondo.

– Pronto?

–Pronto Buongiorno, American Express. Posso parlare con la signora Fiorella xxxxx

SONO2SETTIMANECHECERCODIRISPONDEREADUNNUMEROANONIMOENONSTAVANOCERCANDONEMMENOME!!!!!!

Ma poi dico io: esiste la segreteria telefonica: USALA!!!!!!

Mi domando: chissà che cosa volevano dalla Fiorella….

MAH!

TWITT O CIP O COME CAVOLO LO VOLETE CHIAMARE

Vorrei capire davvero chi dice che Twitter è meglio di Facebook. Da un po’ di tempo a questa parte non si legge altro sui giornali. Che Twitter fa parte di quei social network che sì, questi si che sono dei gran posti. Ho letto che qualcuno defisce perfino Facebook il luogo adatto per i giovani, per le nuove generazioni mentre Twitter dovrebbe essere il luogo di ritrovo per quelli un po’ più in là con gli anni (qualcuno ha scritto “persone mature” ma su questo punto avrei qualcosa da ridire…) Si dice che questi sono strumenti utili. Utili per cosa mi chiedo io? E questo non vuole essere un post a favore di Facebook perchè ho un profilo anche lì ma non  che sia molto meglio.  Il principio è lo stesso. Possono essere divertenti, ma non utili. Credo che quello che cambi sia solo il fatto che Facebook ha stufato. Che adesso sia il momento di Twittare e non più di aggiungere qualche amico. Un po’ come la moda e le stagioni. Cambiano con il passare del tempo. Comunque ci sto provando. A capire come funziona Twitter. La verità?

CHE NON CI CAPISCO UN CAVOLOOOOOOOOOO!!!!!!!!!!

MA E VOI, DOVENDO SCEGLIERE…