ZIA KIKI!

anne geddes

Ti ho sognata.

Ti ho vista mentre scendevo da una macchina vestita di bianco a fianco a me,

Ti ho vista con in mano un mazzolino di fiori bianchi.

Mi guardavi e mi sorridevi.

Ho accarezzato i tuoi lunghi boccoli neri.

I miei occhi hanno sorriso ai tuoi grandi occhi.

La tua piccola manina ha stretto la mia.

Ti ho sognata quando ancora non avevi aperto gli occhi a questo mondo.

E adesso finalmente potrai scoprire, circondata dalle persone che ti vogliono bene, quanto è meravigliosa la vita.

Benvenuta Anna!

Annunci

VOGLIO DIMENTICARE. VOGLIO RICORDARE

Che strano…sto cercando di ricordare gli eventi di questo anno che sta per finire….le cose belle e quelle brutte che mi sono accadute. Solo per tornare qui fra un po’ di tempo in questa pagina e rileggere. E ricordare. Come ho fatto e sto facendo da quando ho ricominciato a scrivere. Mai così tanto come in questo periodo.

Ho fatto fatica…gli avvenimenti che mi vengono in mente sono quelli degli ultimi mesi…ma non credo sia solo questione di tempo. Credo sia anche questione di voler dimenticare. Voglio dimenticare l’inizio di questo anno se significa ricordare lui. Lui che non si è ricordato neanche di farmi gli auguri di Natale. E non è certo una sorpresa. Fino a un mese fa ero io quella che tirava avanti la carretta. Non dovrei meravigliarmi di questa cosa. La vacanza a Barcellona la voglio ricordare solo fino a quando si tratta di portare alla mente angoli della città, mercati, il mare, la spiaggia, la cena di pesce. Voglio dimenticare la rabbia e la tristezza e la gelosia  e la delusione. Le lacrime.Voglio dimenticare le parole non dette. Le risposte mai avute. I silenzi. Gli sguardi vuoti. I gesti non fatti. Voglio dimenticare te. E andare oltre.

Voglio dimenticare anche te. Ma è un dimenticare diverso. Non sarà silenzio ma sicuramente sarà indifferenza. Te che quando stavo male non rispondevi. Che non hai mai chiesto come sto da quando sai che mi sto curando.Te che quando avevo bisogno non c’eri mai. Però avevi sempre una scusa pronta. E io mi sentivo pure il colpa. Cretina!Te che invece adesso chiami e mandi messaggi sdolcinati.  Le tue parole sono per me come la pioggia che bagna il vetro in questo istante. Scivola e poi si asciuga e non lascia neppure un alone.

Voglio dimenticare anche te. Che non ci sei mai stato e mai ci sarai. Nessun rimpianto. Nessun rimorso. Grata solo del fatto di aver contribuito ad avermi messa al mondo. E di avermi insegnato poche piccole cose…

Che strano…oggi la pioggia mi mette tristezza….oggi la pioggia mi rende facile ricordare cose da dimenticare. Persone da dimenticare.

Voglio ricordare…impresso nella memoria….impresso in questa pagina…per non dimenticare…mai…un test negativo e i sorrisi che questo ha comportato…un matrimonio in rosso e in bianco…un bimbo…una bella notizia per un nuovo arrivo (sperando che sia femmina…l’ho scritto anche 2 anni fa…chissà se questa volta mi va dritta!)la croazia…una nuova amica e un’amica che era persa ed è stata in parte ritrovata…nuove conoscenze…sguardi…gesti…regali..cioccolatini…libri…sole…mare..musical….canzoni…carezze..abbracci…

Tutto questo voglio ricordare. Tutto questo e tutto quello che mi sono dimenticata di ricordare. Ma che in un angolo del mio cervello c’è. E rimarrà per sempre. E verrà fuori magari ascoltando una canzone, mangiando un biscotto, sentendo un profumo.

E’ finito un anno ne incomincia un altro. Come dice Magrassa

"Che ognuno abbia ciò che si merita"

(soprattutto chi ho deciso di dimenticare. Che sono stufa di essere buona. )

BUON 2010!

BENVENUTO

E’ Nato MATTIA!!!

 

Benvenuto a questo mondo piccolo cucciolo di uomo.Spero che le tue gioie siano milioni, spero che, nonostante le lacrime che a volte la vita ti farà versare, ci sia sempre qualcuno al tuo fianco per tenderti la mano, per aiutarti a rialzarti e a ricominciare a lottare. Spero che tutti i tuoi sogni si avverino.Spero che..

 

Spero tantissime cose.Con il cuore.

 

La tua zia