TIGGI'

 Avete presente il mini riassunto con le principali notizie del giorno che verranno trattate al telegiornale?
Ecco, vorrei sapere, veramente vorrei sapere, vi prego, qualcuno mi illumini a chi importa che Brad Pitt e Angelina Joile abbiano firmato un divorzio da nosoquantimilionididollari quando due bambine sono morte perchè la loro casa è crollata, quando Bin Laden o chi per lui continua a terrorizzare il mondo, quando la gente ad Haiti continua a dover dormire per le strade e a morire di fame, malattia, ferite…
….davvero…
MA CHISSENEFREGA!!!!!
 
Annunci

…UN SINGOLO MOMENTO…PER TE….

…se ne parla tanto in questo periodo….e l’unica cosa che mi viene in mente è:

 

Ma perchè la gente non si fa i fatti propri?perchè non lasciano decidere a chi le è più vicino?perchè persone che neanche ci pensano a lei, neanche sanno di che colore ha gli occhi, quando è nata, che tipo di gelato le piace, pretendono di poter decidere per coloro che invece la amano?perchè sono tutti così bravi ad intromettersi e a voler decidere del suo destino?tutte queste persone poi, una volta vinta la battaglia non dovranno andare a trovarla in quel letto dell’ospedale e vederla per il resto dei suoi giorni(che potrebbero essere centinaia)agonizzante in un letto, immobile, senza possibilità di parola, senza poter sorridere, piangere, amare, odiare, gridare…tutte queste persone, una volta persa la battaglia, si dimenticheranno di lei, continueranno le loro vite e fra qualche anno neanche sapranno come si chiamava quella ragazza in un letto di ospedale per colpa di un destino crudele….

perchè noi non la smettiamo di intrometterci?ci battiamo per far vincere le nostre idee, quello che la nostra coscienza crede sia giusto ma perchè, per un momento, un piccolo ma significativo momento, non pensiamo a chi anche vincendo la sua battaglia ha perso da anni la sua guerra?Perchè non proviamo a metterci nei panni di quel padre e di quella madre che non la sentiranno mai più chiamarli per nome?

pensiamoci…per un momento..

 

ore 20:23..ho appena finito di scrivere, ho appena sentito mia madre gridare che Lei se ne è andata….mi dispiace…per te, per chi ti ama.Ciao Eluana.

MA PERCHE' SANREMO E' SANREMO?

A parte il fatto che le alternative non erano molte e se avessi potuto sarei certamente andata a danza piuttosto che stare a casa, a parte che non me lo ha certo ordinato il dottore e anche se a casa avrei potuto benissimo fare altro, a parte ciò, lo ammetto, la curiosità è stata più forte e mi sono messa a guardare il festival.A dire il vero ho resistito poco, ma forse più di molti(visto il calo di ascolti). Avrei cambiato canale molto volentieri non appena mi sono accorta del paio di scarpe che indossava quel nano di Chiambretti. Le scarpe saranno state anche un omaggio nei confronti del nostro Paese ma caro il mio Piero non ti si poteva proprio guardare. Per portare certe scarpe bisogna avere un certo stile che di sicuro non ti appartiene e soprattutto, una volta che ti sei vestito cerca uno specchio prima di uscire dal camerino e prova a guardare l’effetto nel suo insieme(sei piccolo, non ti servono grandi superfici riflettenti, dovresti farcela a darti un’occhiatina prima di entrare in scena). Tralasciando le battute, alcune di pessimo gusto a mio avviso, il mio giudizio non è certo migliorato quando sono entrati in scena non uno ma 13 Pippo Baudo. Uno basta e avanza pure!Non ho avuto il piacere di vedere come se l’è cavata sul palco la valletta(si può dire?non vorrei offendere la Signora)Andrea Osvart perchè quando ho ascoltato le prime note della canzone di Meneguzzi ho dovuto correre in bagno a vomitare. E’ stata una dura serata, fortuna che ho la pelle dura…

MISS ITALIA

…ma…scusate…una domanda mi sorge spaontanea….premettendo che non è brutta…ma fra 100, una più gnocca non era proprio possibile trovarla??????de gustibus, ok, magari a voi piace ‘na cifra, ma credo che in certi casi la bellezza sia oggettiva, se una è bella è bella, PUNTO E BASTA!

ma fra questasil

e questa

CRI

se permettete, scelgo la seconda!