HO PERSO LE PAROLE

O forse sarebbe meglio dire avevo. Ho smesso di scrivere non perché non avessi nulla da dire. Di cose da dire ce n’erano davvero tante ma erano tutte frasi già sentite, parole rindondanti ed era diventato fastidioso perfino per me leggerle.

Mi ero sfogata, avevo fatto un conto alla rovescia e poi le cose stavano andando avanti, io tiravo avanti, cercavo spazi, persone, cose nuove.

Una prima ancora di salvezza me l’ha lanciata Oliva. Il mio quadrupede, la mia fedele compagna di avventure. Non credo davvero che i cani siano meglio degli uomini, sono semplicemente diversi e ad alcuni di noi fa comodo pensare che quel cane che ti aspetta scodinzolante da mattina fino a quando non rientri a casa sia mille volte più fedele e migliore del compagno di una vita. Soprattutto quando il compagno di vista è assente.

Io credo che ognuno nell’universo abbia il suo ruolo. E che a volte vediamo o crediamo che qualcosa sia migliore di quello che è non dandogli la giusta prospettiva.

Poi sono arrivate persone nuove, attività nuove e vecchie come la fotografia che ho un po’ abbandonato ma che rimane sempre una mia grande passione.

Ho sempre detto che riuscivo a dare il meglio di me nella scrittura quando avevo qualche casino tra le mani quelle sensazioni che non riuscivo a interiorizzare e che in qualche modo dovevo elaborare e scrivere è sempre stato il modo più facile.

Ora non ho nessun casino tra le mani ho solo delle emozioni che mi fanno pensare in modo un po’ diverso a quello che è stato e vedere meglio una parte del mio passato. Emozioni che in qualche modo avevo sotterrato sotto cumuli e cumuli di cenere.

Mi sento io ma è come se fossi un po’ rinata. E spero di non perdere le parole ritrovate.

12 pensieri su “HO PERSO LE PAROLE

    1. ma vi dirò che a me piace pensare al passato. Vado spesso a leggere post vecchi mi piace pensare a quello che ero e quello che sono diventata anche quando scrivevo di grandi cazzate che ho fatto.

      Allo stesso tempo concordo che lo sguardo va tenuto al futuro e che bisogna vivere senza rimpianti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...